Corso di Acquerello

di 22 Giugno 2009Blog

Il caldo è già arrivato, ma le ferie sono ancora lontane… Per fortuna ho avuto il mio piccolo anticipo di relax: un bel corso di illustrazione ad acquerello. Ad Assisi, da martedì 16 a sabato 20 Giugno, ho rispolverato carta, pennelli e mezzi godet… che stavano lì a prender polvere da quasi una decade!

È stata una settimana molto piacevole, ma devo dire altrettanto impegnativa: avevo quasi dimenticato la fatica che comporta il voler “dominare” acqua e colori. E quando ci riesci, è una vera gioia. Anche se alla fin fine ti rendi conto che sono stati acqua e colori a dominare te.
Ecco uno dei miei studi realizzati durante le intense giornate di corso.

Acquerello-Guerrieri

Un enorme grazie va ad Antonio Sualzo Vincenti, che si è dimostrato disponibilissimo… mentre che fosse bravo già lo sapevo, e non c’è bisogno di aggiungerlo.

Dopo un corso del genere ti resta una gran voglia di andare avanti, di tornare al colore “steso” a mano, alla fisicità e al gesto. Così rientri a casa e tenti di ritardare il più possibile quel momento inesorabile: mettersi di nuovo davanti al computer. Quando alla fine ti decidi ad accenderlo, lo fai con ostentata aria di sufficienza.. e lui, dal canto suo, se la ride…

Lascia una Risposta